Il carrello è vuoto
2 minuti di lettura (419 parole)

Il CBD riduce l’Aggressività, come agisce sul Cervello?

CBD Riduce Aggressività

Tra i molti studi e sperimentazioni che medici e scienziati stanno portando avanti una di queste è come, il CBD riduce l’aggressività e ora sappiamo come agisce a livello dei ricettori nel nostro cervello.

Lo studio, intitolato “Cannabidiol attenuates aggressive behavior induced by social isolation in mice: Involvement of 5-HT1A and CB1 receptors”, è stato pubblicato su Progress in NeuroPsychopharmacology and Biological Psychiatry.

La sperimentazione ha preso in esame un campine di Topi aggressivi, topi nei quali era stata stimolata l’aggressività attraverso l’isolamento, questo fa si che quando non si trovano più isolati l'istinto di attaccare e la frequenza di attacco-scontro è più elevato.

Sono stati creati 5 gruppi, uno a cui non è stato somministrato cbd e agli altri rispettivamente sono stati somministrati 5 mg di CBD per chilo,15 mg per chilo, 30 mg per chilo e al quinto gruppo 60 milligrammi per chilo.

I risultati. Dai dati raccolti è emerso che il cannabidiolo riusciva a ridere effettivamente il livello di aggressività dei topi e la cosa interessante è che incrementando la dose però, non riduceva l’aggressività, ma la quantità ideale era quella di 15 milligrammi per chilo. Per le dosi superiori, diversamente da quanto ci si potrebbe aspettare, gli effetti si invertono: il CBD insomma non riduce l’aggressività.

Ma come ci riesce? Il cannabidiolo riesce a ridurre la nostra aggressività poiché facilita l’attivazione di due recettori: il recettore 5-HT1A, cioè il recettore della serotonina (detta anche l’ormone della felicità e del buon umore), e il recettore CB1, che invece è il recettore degli endocannabinoidi.

Conclusioni. Ovviamente lo studio essendo stato effettuato sui topi non ci offre risultati di per certo validi sull’uomo, per quelli dovremo attendere successive ricerche.

Secondo gli studiosi brasiliani, gli effetti anti-aggressivi indotti dal CBD sono connessi all’attivazione del recettore 5-HT1A (ovvero il recettore della serotonina, il neurotrasmettitore che regola la produzione del cosiddetto “ormone della felicità”) e del CB1, uno dei principali recettori del sistema endocannabinoide umano.

Lo studio apre una nuova prospettiva nella cura di disturbi mentali e patologie che inducono a comportamenti aggressivi e antisociali: mentre i farmaci ansiolitici, antidepressivi e antipsicotici causano una serie di effetti collaterali tra cui una pesante alterazione dello stato di coscienza del paziente, il CBD non intacca in nessuna maniera le facoltà cerebrali di chi lo assume. Allo stesso modo, il cannabidiolo, evita fastidiosi disturbi fisici come sonnolenza o senso di stanchezza: i ricercatori brasiliani, infatti, hanno appurato che nessuna cavia sottoposta alla sperimentazione mostrava difficoltà di movimento o carenza di attività fisica.

CBD e Infiammazioni Stagionali Batteriche e Virali
Olio di CBD un rimedio naturale per la Chinetosi

Related Posts

 
  1. Commenti (0)

  2. Aggiungi il tuo
There are no comments posted here yet

Lascia i tuoi commenti

  1. Posting comment as a guest. Sign up or login to your account.
0 Characters
Allegati (0 / 3)
Share Your Location

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://ildispensario.net/

Testimonianze

Ecco gli effetti della nostra Crema al CBD Derma Shield su una bruciatura di 2° grado, i tempi di guarigione sono simili a quelli di altri trattamenti, ma ciò che la mia utente ha evidenziato è che in...
La sequenza mostra la riduzione di una ferita dovuta a problemi cutanei generati dall'età, la zona era stata precedentemente trattata con azoto liquido per cauterizzare la ferita ma senza successo, in...
Ecco una sequenza fotografica degli Effetti della Crema CBD Derma Shield su Dermatite alle mani, la Signora che riportava la problematica ne soffriva da tempo e aveva provato diverse tipologie di...
La cagnetta , Diana , soffre di un trauma alla zampa posteriore e faticava a muoversi e nutrirsi malvolentieri, con l'olio cbd pet ha ritrovato umore , il giusto appetito e la voglia di muoversi e gio...
La gattina del video, soffre di diabete e altre patologie, la padrona che si era informata sui probabili benefici del CBD sul Diabete (studi e sperimentazioni su modelli animali hanno fornito risultat...
Nel Video potete vedere gli effetti e i Benefici che in breve tempo ha il CBD sul problema di Eros, un ossicino fratturato che gli provoca un continuo tremolio alla zampetta posteriore, in questo caso...

Consegnane a Domicilio di Olio al CBD e Canapa Legale
Nelle Province di Lecco Monza & Brianza e Milano
Spedizioni Tutta Italia

Eseguiamo Consegne a Domicilio di  Olio di CBD e Canapa Legale 

Richiedi Info & Prenota il tuo Ordine Whatsapp al 3926383864

IMPORTO MINIMO 50 € Consegna Gratuita!!!

Eseguiamo Consegne nel Bassa Provincia di Lecco : Casatenovo, Calco, Cornate, Missaglia, Osnago, Cernusco Lombardone, Merate, Lomagna, Robbiate, Paderno e Verderio

In Brianza nei seguenti Comuni e Frazioni : Agrate Brianza, Aicurzio, Arcore,Bellusco, Bernareggio, Burago di Molgora, Caponago, Carnate, Cavenago di Brianza, Concorezzo, Lesmo, Monza Sulbiate, Usmate Velate, Villasanta, Vimercate.

Della Provincia di Milano Copriamo Brugherio, Carugate e Cologno Monzese

E' Possibile prenotare Il Servizio entro le 18.40 dal Lunedì a Venerdì

le Consegne vengono eseguite dalle 20.00 alle 22.00

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA CON  CARTE O IN CONTANTI

Richiedi Info & Prenota il tuo Ordine Whatsapp al 3926383864

- Dove Siamo -

Via De Capitani 11.
Canapa Legale Concorezzo Monza e Brianza

- Orari -

Lunedì ore 15.00-19.00 
Martedì-Venerdì 9.30-19.00 Orario Continuato

Sabato 9.30-12.00 15.00-19.00

- Whatsapp -

3926383864

Ampi Parcheggi a Disco Orario a 3 Minuti di Passeggiata

Nella zona di Vimercate, Villasanta, Agrate Brianza, Concorezzo, Monza, Brugherio, Arcore, Carnate, Usmate Velate, Lesmo, Casatenovo, Bernareggio, Bellusco, Merate, Lomagna, siamo il Migliore dispensario di Canapa Legale presente sul Mercato.

Vi invitiamo a considerare queste nostre informazioni non come materiale medico: non siamo qualificati per darvi alcun tipo di consiglio medico. Finora abbiamo riportato informazioni a puro titolo divulgativo. Non ci arroghiamo il diritto di proporre alcuna cura miracolosa e la strada che la ricerca deve fare in questo ambito è ancora lunga.